Legge di Raoult: il chimico della termodinamica

Legge di Raoult: il chimico della termodinamica

François-Marie Raoult  è stato un’importante chimico che concentrò i suoi studi sulla termodinamica. Nel 1863 all’università di Parigi ha conseguito il dottorato alla ricerca, aveva 37 anni, successivamente nel 1870 venne nominato professore di chimica all’università di Grenoble. Lo studio sulle proprietà delle soluzioni, spiega l’effetto di una sostanza disciolta nell’abbassamento dei punti di congelamento,portandolo nel 1882 a dimostrare come la pressione del vapore possa variare la soluzione di sostanze polari come : l’acqua, lo zucchero, gli acidi e le basi. Nel campo della chimica questa legge spiega in che maniera le sostanze in condizioni insolite siano implicate spiegando il fenomeno, venne così chiamata la legge di Raoult. 

La termodinamica : cos’è?

La termodinamica studia la trasmissione e l’origine del calore, il significato di temperatura e delle funzione di stato associate a sistemi dinamici, questi studi sono in continuo sviluppo, basata espressamente  su risultati di tipo sperimentale. Per tutti quelli che vogliono intraprendere questa branchia della fisica classica, si può consultare il libro dello Zemansky, tratta di termodinamica statistica e teoria cinetica dei gas.

Come possiamo calcolare la Legge di Raoult?

La legge di Raoult afferma che una soluzione di liquidi A e B completamente miscelabili e la parziale pressione nella fase gassosa di un componente sovrastante, si può ottenere moltiplicando ogni temperatura, a sua volta la fase liquida viene moltiplicata per la pressione della stessa temperatura, se si trova allo stato puro.

Formula

P a = X a P° a

P° b è la tensione di vapore dal componente b allo stato puro

P soluzione = P a + P b = X a P° a + X b  P° b

Abbassamento Crioscopico : cos’è?

Una soluzione congela ad una temperatura inferiore rispetto al solvente puro, l’abbassamento della temperatura di congelamento si chiama abbassamento crioscopico.

L’ abbassamento crioscopico non è altro che la differenza tra la temperatura di congelamento della soluzione e la temperatura di congelamento del solvente.

 Formula:  {\displaystyle \Delta T_{c}=K_{c}\cdot b\;}

Tecnologia