Si aprono pagine da sole online: come risolvere il problema?

Si aprono pagine da sole online: come risolvere il problema?

Molti utenti lamentano l’apertura improvvisa di pagine internet senza che nessuno abbia dato il consenso. Questo può capitare per svariate ragioni, ma principalmente avviene se il nostro pc è stato infettato da un virus detto “malware” o se siamo soliti visitare siti web che effettuano pubblicità invasive. Risolvere il problema è piuttosto semplice poiché basta installare dei software appositi, ma se la situazione è veramente grave, potrebbe essere necessario l’intervento di un tecnico.

La causa dell’apertura delle pagine

Come abbiamo già detto le cause possono essere principalmente due.
1– Siamo finiti su un sito che ha attivato delle pubblicità aggressive come banner che si aprono e occupano tutta la pagina, bottoni pubblicitari ultrasensibili sui cui clicchiamo involontariamente e così via.
2– Il nostro Pc o Smartphone è stato infettato da un malware che apre all’improvviso pagine del browser senza il nostro controllo.

Per quanto riguarda i siti pieni di pubblicità ( questi sono di solito portali per lo streaming o magazine online di notizie fake dai titoli sensazionalistici) non dobbiamo preoccuparci, perché oltre ad evitare di visitarli possiamo comunque installare un ad-block, un software adatto a bloccare i banner.
Per il malware invece dobbiamo installare un antivirus apposito e ricordarci di effettuare una pulizia del pc/telefono almeno una volta al giorno.

Ad- Block

Si tratta di una estensione facilmente scaricabile per chi usa i browser google chrome, mozzilla firefox, opera, safari ed edge, quindi non ci sono problemi sia che usiate un pc linux che un windows piuttosto che un mac. E’ possibile porre dei filtri per bloccare le pagine giuste, anche se a volte i contenuti sono compromessi (esistono infatti alcuni siti che se si accorgono di un blocco non ti permettono di visionare i contenuti). Su android il discorso è diverso, in quanto è necessari installare DNS66 valido per le versioni 5 e 6 ma non 7 Nougat.

Ci sono comunque molti atri ad-block disponibili con interfacce grafiche più o meno intuitive che permettono di scegliere quali contenuti fermare e quali invece lasciare liberi inserendo direttamente le url. Se il vostro problema riguarda un’ossessiva apertura di banner a luci rosse, il software più utile potrebbe essere Simple Porn Blocker.

Antivirus

Esistono moltissimi antivirus sul mercato in gradi di contrastare sia malware che adware, che siano gratuiti o a pagamento. Possiamo anche scegliere di scaricarne più di uno, ma bisogna fare attenzione in quanto spesso tendono ad andare in conflitto. Sostanzialmente la differenza tra malware e adware non esiste, in quanto il loro scopo non è quello di arrecare danni al pc o al cellulare, ma di carpire informazioni attraverso la nostra navigazione.

La raccolta di dati sensibili e dei nostri gusti personali viene inviata a server illegali che si occupano poi di rivenderli o di usarli per attaccarci con pubblicità invasive. Per evitare di esserne vittime è consigliato fare una pulizia dei nostri dispositivi quotidianamente, ma se questo non dovesse bastare dobbiamo installare un software come per esempio Adwcleaner (totalmente gratuito nella sua versione demo).

Tecnologia