#Innovazione – LoveItaly, in una Villa storica nasce l’arte ‘ricreata’ dai giovani

villa farnesina. gli affreschi di raffaello a roma.jpg

di Anna Toro

Non è vero che i giovani snobbano l’immenso e inestimabile patrimonio artistico e culturale italiano. Non sono incoraggiati a fruirne se non in maniera passiva. È per questo che l’associazione LoveItaly ha deciso di lanciare un progetto “rivoluzionario”,
che restituisca ai giovani un ruolo di protagonisti nella riscoperta e valorizzazione dell’arte del nostro paese.
Si chiama “LoveItaly Challenge”: una competizione tra studenti, italiani e stranieri, delle università di Roma e Lazio, con al centro la Villa Farnesina, storica
sede dell’Accademia dei Lincei. Divisi in team, i ragazzi saranno chiamati a sviluppare idee originali per la creazione di un bookshop all’interno della Saletta Pompeiana,
attualmente chiusa al pubblico.
«Si cimenteranno con le sfide giornaliere che la gestione di un bene culturale prevede – spiega Alan Favuzzi, presidente di LoveItaly Young, il comitato giovani dell’associazione –  dalla burocrazia alla comunicazione, fino alle questioni economiche e manageriali». Creatività, etica e sostenibilità saranno un altro importante ingrediente perché, come afferma il divulgatore scientifico Piero Angela, anche lui sostenitore del progetto, «i percorsi museali devono far scattare una lampadina» e accompagnare il visitatore attraverso le storie che il monumento porta con sé.

E se il “negozio” in genere si trova solo alla fine di questi percorsi, compito dei ragazzi sarà farlo divenire un luogo di approfondimento, interazione. Con partenza ufficiale il 13 ottobre, il concorso conta sul lavoro sinergico di: Accademia dei Lincei, Villa Farnesina, Fondazione Italia Accenture, Fondazione Nando ed Elsa Peretti, Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. Un “progetto pilota” che LoveItaly conta di estendere presto anche in altre regioni d’Italia.

@annaftoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...